GDPR: perchè adeguarsi? Al via controlli e sanzioni del 2019 previste dal codice.

Perchè adeguarsi al GDPR? Mentire e rendere dichiarazioni inesatte o, peggio, totalmente mendaci al Garante, costituisce illecito penale. E’ prevista la reclusione da sei mesi a tre anni. di Manuel Costa Dopo oramai un anno dall’entrata in vigore del Regolamento Europeo 679/2016 (GDPR) [recepito dal Decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101], il quale prevede […]

Truffe sentimentali online: come riconoscerle e difendersi.

Truffe sentimentali: “All you need is love” cantavano i Beatles. Spesso accade che da un’esigenza naturale come questa, derivino conseguenze dannose che ben poco hanno a che fare con il nobile sentimento. di Redazione Compliance Legale Sempre più di frequente si sente infatti parlare del nuovo fenomeno delle truffe sentimentali online perpetuate a danno di […]

Riconoscimento facciale: la fine dell’anonimato?

Riconoscimento facciale: neessuna paura per l’avvenire, che è un’opportunità e non una minaccia.  di Roberto Reale Stanno arrivando.Che cosa? Le tecnologie di riconoscimento facciale. Sarà la fine dell’anonimato? Investimenti massicci negli ultimi anni che implicano ovviamente una ricaduta civile. Ne parla Dylan Curran sul numero di ieri di The Guardian (leggi qui). Quali sono i pro? Ottimizzazione di […]

AirBnb perde di fronte al TAR Lazio: la cedolare secca dovrà essere pagata dalla piattaforma e non dai privati.

AirBnb perde di fronte al TAR Lazio: la cedolare secca dovrà essere pagata dalla piattaforma e non dai privati. di Redazione Compliance Legale Il regime fiscale introdotto per le locazioni brevi ha previsto l’obbligo per società come Airbnb di operare una ritenuta del 21% sull’ammontare dei canoni e dei corrispettivi all’atto del pagamento, da versare […]

Testamento digitale: disposizione dei dati personali dopo il decesso – Privacy.

Viene ufficialmente legittimata la possibilità di redigere un cosiddetto testamento digitale riguardante la gestione e la disposizione dei dati personali. di Manuel Costa Il nuovo codice della privacy apre definitivamente la porta alle disposizioni testamentarie relative ai dati personali del de cujus.  Nello specifico, l’art. 2-terdecies “Diritti riguardanti le persone decedute”, introdotto dal D. Lgs. […]

Iscriviti alla Newsletter

Più letti

Categorie

Archivi